Cosa possiamo fare con un Chromecast?

In effetti ho atteso anche troppo prima di prendere questa stupenda chiavetta by Google, specie se si considera il prezzo davvero irrisorio (appena 35€) per le funzionalità e soprattutto per le potenzialità in prospettiva futura.

Chromecast è una chiavetta che si posiziona dietro a un qualsiasi televisore, attraverso l’ingresso HDMI, unico requisito richiesto assieme naturalmente ad una connessione a internet.
Attraverso una uscita microUSB è invece possibile alimentarla, o tramite un ingresso USB del televisore se provvisto, o tramite un alimentatore, fornito comunque nella confezione.

Questa chiavetta è in grado di trasformare un qualsiasi televisore in uno SmartTV, un dispositivo attraverso cui visualizzare contenuti da qualsiasi origine: web, smatphone, tablet e PC e dove, per contenuti s’intende film, video, immagini in locale, su Facebook o dove vi pare.
Con Chromecast è possibile e se non lo fosse, presto lo sarà.

Dimenticavo di aggiungere un dettaglio non poco rilevante: con Chromecast tutto questo è fattibile in modo semplicissimo!

Qui di seguito vi parlo della funzione per me più importante: lo Streaming Video.

Come inviare video via streaming da Web a TV

Con un televisore abbastanza recente è già possibile, sfruttando il protocollo DLNA, trasmettere contenuti (immagini, musica e video) da un PC (o device mobile) al TV appunto.
Contenuti che però devono necessariamente essere presenti in locale sul PC.

Una delle tante innovazioni di Chromecast invece è proprio quella di poter condividere lo schermo del dispositivo trasmettente (PC, Tablet o Smartphone) con il televisore; ciò significa automaticamente poter vedere video in streaming da qualsiasi URL direttamente sul proprio televisore.

Il mezzo sicuramente più semplice è il PC, poiché Google ha rilasciato un’estensione per il proprio browser di casa (Chrome), attraverso cui con un semplice tasto è possibile avere una replica esatta della schermata della pagina di navigazione.
L’estensione è Google Cast: link all’installazionelink alla guida.

Il passo allo streaming, quello vero, quello per poter vedere film o serie tv è breve.

Se invece siamo pigri e non abbiamo voglia di accedere il PC, possiamo realizzare la medesima funzione con un qualsiasi dispositivo Android attraverso l’applicazione Web Video Caster (Chromecast) .
L’app citata infatti altro non è che un browser che replica le stesse operazioni svolte da Google Chrome + Google Cast assieme; una volta avviata, sarà sufficiente digitare l’url scelto per poi condividerlo direttamente sul televisore, sempre attraverso l’icona apposita.
Streaming video da Web PC a TV - web-video-cast

Premetto immediatamente che l’APP pur funzionando a dovere ha certamente qualche problema di instabilità, più che altro in fase di avvio e impostazione del video da inviare in streaming; una volta avviato però non sembrano esserci particolari problemi.

Come inviare video via streaming da PC a TV

Se invece non abbiamo un televisore che supporta la funzione DLNA o per qualsiasi altra ragione non volete sfruttarla, ecco che Chromecast fa proprio al caso vostro.

Assieme all’applicazione realizzata per Google Chrome chiamata Videostream for Google Chromecast™, sarà possibile utilizzare il pieno potenziale della Chromecast.
Videostream è un’applicazione con versione gratuita e a pagamento (premium); solitamente è più che sufficiente la versione free, ma nel caso foste interessati, il prezzo per l’acquisto completo è simile al costo della chiavetta di Google….

Anche in questo caso l’applicazione si presenta sotto forma di pagina web integrata a Chrome, attraverso cui includere qualsiasi tipo di formato video presente in locale sul PC (MKV, AVI, MOV, etc etc) ed inviarlo, attraverso il tasto dell’estensione Google Cast direttamente sul televisore.

E’ possibile personalizzare il formato del video (quality), l’audio (traccia) e sottotitoli. L’elaborazione di formati HD non è invasiva in termini di carico sulla CPU del PC quanto altri mediaserver (Wild Media Server). Quindi poco rumore e meno potenza sprecata.
Qualche immagine:
Streaming video da Web PC a TV - videostream_audio-e-sottotitoli Streaming video da Web PC a TV - videostream_quality

Inoltre Videostream ha anche una APP Android (Videostream Chromecast: Mobile), attraverso cui potremo ottenere un vero e proprio telecomando con funzioni di base come il controllo del Player e del sonoro della nostra televisione.
Streaming video da Web PC a TV - videostream_app-android_player

Devo dire che questi due programma rilasciati da Videostream per Chromecast, oltre ad essere qualitativamente perfetti, sono al contempo la marcia in più di Chromecast rispetto ad altri device dello stesso genere.

Non posso che stra-consigliare.

 


Appassionato di Tecnologia si occupa di computer ed internet da più di 30 anni iniziando ad esplorare la rete dagli albori dei collegamenti in Italia. Videogiocatore da sempre, tramite diversi pseudonimi ha gestito blog, forum e siti web tematici e contribuito alla creazione di social network incentrati su videogames e tecnologia in genere. Collabora con alcune testate giornalistiche online su tematiche di sicurezza informatica, sviluppo web e creazione di applicazioni desktop e mobili sia per il gaming che per la gestione aziendale.

Inserisci Commento